sabato 14 aprile 2012

Ancora Jane

Questi fatti tutti rigorosamente a mano, sto diventando abbastanza veloce... E in realtà, trattandosi di pezzi piccolissimi, o comunque molto piccoli alla fine si fa prima.
Ogni tanto mi manca la macchina da cucire allora metto mano al quilt ad ottagoni, ma per rilassarsi per ora devo dire che il Dear Jane non si batte.Mi sa che mi sto auto-ipnotizzando!


3 commenti:

La Nana ha detto...

Ammappate che lavorone ma ne è valsa la pena.
Bellissimi!

Potrebbepiovere ha detto...

Lavorone? Guarda la griglia accanto, non sono nemmeno a un quarto dei pezzi! :-O

Barbara Bonetto ha detto...

Ciao, ti trovo solo oggi ed anche per sbaglio.
Subito i complimenti! Molto belli i tuoi lavori che con calma stasera riguarderò a casa.
Spesso ho snobbato i blog italiani, ma credo che con te incomincerò a guardarmi intorno.
A presto